Hammam - Body & Soul Estetica e Benessere di Silvana Damiano Centro Estetico Estetista Piacenza

Vai ai contenuti

Menu principale:

Hammam

Il bagno di vapore, comunemente chiamato "bagno turco", appartiene alla stessa antichissima tradizione dei bagni purificatori da cui discende anche la sauna. La sua origine è molto antica e ne troviamo traccia già tra gli egizi, greci e romani. Secondo questi popoli il bagno di vapore rinvigoriva e rigenerava non solo il corpo ma anche lo spirito. Dopo la caduta dell'impero romano, gli arabi ripresero questa tradizione con dei bagni. Questi bagni, simili a quelli romani erano però più piccoli e con un numero di stazioni ridotto.

Il trattamento


Quando in un ambiente il contenuto di vapore è superiore alla quantità d'acqua presente nell'epidermide, si forma sulla pelle uno strato di umidità che apporta calore al corpo. L'azione contemporanea del vapore e del calore controllato aiuta la circolazione sanguigna-linfatica sciogliendo le tossine e favorendone l'espulsione attraverso la pelle con il sudore. ll bagno di vapore ha diversi effetti benefici: effetto del calore che provoca la dilatazione dei vasi sanguigni, e favorisce la circolazione; effetto tonificante e rilassante, il sistema nervoso viene aiutato a combattere lo stress e la tensione quotidiana; profonda pulizia e purificazione della pelle, con relativo aumento della sudorazione favorita dall’apertura dei pori. L'epidermide appare così più luminosa, elastica e morbida in quanto con il sudore si eliminano numerose tossine e si stimola il rinnovamento cellulare.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu